Hai perso un gatto?

pubblicato in: CONSIGLI UTILI | 0

Contatta immediatamente i volontari del Gattile e/o delle Associazioni zoofile della tua città per dare comunicazione dello smarrimento: SCARICA IL SEGUENTE MODULO, COMPILALO ED INVIACELO ALL’INDIRIZZO MAIL apac.volontari@gmail.com ASSIEME AD UNA FOTO DEL MICIO, OPPURE PORTACENE UNA COPIA DIRETTAMENTE IN GATTILE CON LA FOTOGRAFIA ALLEGATA.

In questo modo ci fornirai tutte le informazioni utili per aiutarti a ritrovare il tuo amato micio.

Segnala lo smarrimento anche al sito web www.animalipersieritrovati.org. Il tuo animale potrebbe essere salito su un auto e trovarsi lontano da casa.

Cerca il gatto nella zona circostante il luogo di smarrimento, insistendo soprattutto nelle ore serali e notturne, quando il traffico è limitato e i rumori sono più contenuti. Il gatto potrebbe essere nelle vicinanze, ben nascosto perché spaventato. Col silenzio, sentirà la tua voce più facilmente e sarà incoraggiato ad uscire dal suo nascondiglio. Non perdere la fiducia dopo pochi giorni, ma continua a cercarlo ampliando la zona della ricerca.

gatto-maculato-nel-bosco

Prepara un volantino (se vuoi puoi utilizzare il nostro modulo) con le informazioni sul gatto smarrito ed affiggilo in modo ben visibile in luoghi frequentati e punti di passaggio: cassonetti dei rifiuti, bar, negozi e supermercati, pali in prossimità di incroci e semafori… Non limitarti alla via/quartiere di smarrimento, ma allarga il raggio d’azione; a volte i gatti, se spaventati o intimoriti, possono allontanarsi anche di alcuni chilometri.

Contatta i veterinari della tua città e dei comuni vicini per verificare se, in caso di incidente, il tuo gatto non sia stato raccolto e ricoverato presso un ambulatorio veterinario. Porta in ogni caso un volantino e chiedi di affiggerlo nella sala d’attesa.

Verifica se sono pervenute segnalazioni anche ad altre strutture: forse il tuo micio è gia stato avvistato e ti sta aspettando.

In caso di ritrovamento del gatto, ricordati di avvisare il Gattile Associazioni contattate e di rimuovere i volantini affissi.

Segui Marco:

Ultimi post da

Lascia una risposta