Salvati gattini a Carpi

pubblicato in: NEWS | 5

Vi proponiamo un articolo uscito sulla Gazzetta di Modena che parla di noi e porta a galla il grosso problema di questa stagione : il numero di cuccioli che ogni giorno vengono abbandonati o portati al Gattile perchè indesiderati :

CARPI. Due si sono salvati. Il terzo non ce l’ha fatta. Sono i cuccioli partoriti da una gatta randagia di Fossoli in un garage pericolante; che le piogge recenti avevano reso inagibile. Li hanno trovati gli operai incaricati della demolizione che hanno avvisato prontamente i volontari del Gattile dell’Unione delle Terre d’Argine di Carpi. La mamma, spaventata; dai rumori, è invece fuggita; e tuttora introvabile. Debolissimi e affamati, i piccoli sono stati affidati alle cure di una volontaria esperta, ma per uno era ormai troppo tardi. Come sempre, in questo periodo, sono numerose le segnalazioni di ritrovamenti di cucciolate, spesso in luoghi a rischio per la sicurezza degli animali.

image (1)

Solo nell’ultima settimana sono state recuperate tre gatte con i loro 7 gattini di appena pochi giorni di vita. E tutte dentro a casse o scatoloni in magazzini di aziende della zona industriale di Ravarino, con il rischio di essere involontariamente caricate o travolte da muletti o altri mezzi di trasporto. Ora sono al sicuro, ma si pone il problema del loro futuro e di quello dei piccoli.

Segui Chiara Petini:

5 Risposte

  1. mirella
    | Rispondi

    Sono interessata a una gattina
    e possibile venire a vedere i cuccioli
    abito a modena lavoro a carpi

    • Chiara Petini
      | Rispondi

      Salve,per info sulle adozion può chiamare Piera al 3204620803, grazie!

    • Chiara Petini
      | Rispondi

      Salve,per adozioni può passare in struttura al sabato pomeriggio tra le 15 e le 19 oppure chiamare la responsabile Piera al 320/4620803

  2. Alessio zanasi
    | Rispondi

    Vorrei un gattino

    • Chiara Petini
      | Rispondi

      Salve,per adozioni può passare in struttura al sabato pomeriggio tra le 15 e le 19 oppure chiamare la responsabile Piera al 320/4620803

Lascia una risposta