Un po’ cicciotto e senza orecchie si riconosceva subito il nostro Fiocco, con lo sguardo che sembra triste ma è solo segno della sua tranquillità. Senza creare mai confusione nella sua vita, allo stesso modo se ne è andato, in silenzio come per non dare fastidio, ma lasciando comunque un vuoto dentro di noi e in gattile, anche lui ora corre felice e spensierato sul ponte o se ne sta semplicemente sdraiato al sole, ma senza più soffrire.