Kledi: il nostro ballerino ha trovato una famiglia!

pubblicato in: RACCONTACI UNA STORIA | 0

Ciao a tutti gli a-mici, molti di voi mi conoscono già, per gli altri mi presento: sono Kledi, un bellissimo micio bianco e tigrato a cui i volontari del gattile hanno dato questo nome perchè sono un gatto ballerino… eh sì, a causa di una malattia che ho avuto da piccolo (panleuconemia felina) ho avuto qualche problema alla mia testolina e quindi fatico a tenere l’equilibrio… ma sono sempre stato inarrestabile e ogni volta che sono caduto mi sono rialzato sulle mie zampe!

kledi

Appena arrivato in gattile il mio problema è ovviamente subito stato notato e quindi è sorto un problema: dove potevo alloggiare? Non potevo sicuramente essere messo in un Oasi con gli altri mici perchè avevo bisogno di controllo costante e libero in mezzo a tanti altri gatti avrei rischiato di farmi male seriamente purtroppo!

Quindi sono stato messo in una gabbia che i volontari hanno reso il più confortevole ed adatto alle mie esigenze possibile. Sono ben presto diventato il beniamino di tutti, anche perchè sono un gran coccolone e chiunque mi vedeva voleva subito farmi tante coccole!

kledi-e-tigrato-rosso

Poi, con la bella stagione, al pomeriggio venivo messo in uno spazio erboso dove non c’erano altri mici, in modo da potermi muovere un po’,sempre sotto gli occhi dei volontari. Perciò alla sera tornavo a dormire nella mia gabbia e al giorno bighellonavo tra l’erba divertendomi un mondo.

Piacevo a tutti ma sono un gatto molto impegnativo e quindi era difficile darmi in adozione… una volta avevo trovato casa ma ci sono stati alcuni problemi e sono dovuto tornare indietro.. sono stato riaccolto al Gattile tra felicità e dispiacere, felicità perchè ai volontari faceva piacere coccolarmi ancora ma anche dispiacere perché sarebbero stati contenti di vedermi sistemato in una casa!

Quindi sono tornato alla mia vita di prima, incominciando alcune cure per cercare di migliorare un po’ il mio problema e rendermi la vita più facile.

Poi un giorno sono arrivati Paola e Luca, amici di Claudia che è una delle volontarie del Gattile, e ovviamente ho fatto colpo anche su di loro!

Hanno deciso di portarmi a casa loro almeno per il periodo di durata delle cure,visto che lì potevo essere monitorato 24 ore su 24 e godere di uno spazio più ampio per esercitarmi a camminare bene e far vedere i miei progressi.

Con molta pazienza e tanto amore ho fatto letteralmente enormi passi avanti e ora sono in grado di fare tante cose che per un altro micio sono normali, ma per me grandi conquiste, come prendere un gioco o mangiare tutta la pappa senza cadere per terra.

E volete sapere il lieto fine? Forse lo avete già immaginato… ebbene s&igravi;, Paola e Luca alla fine hanno deciso di adottarmi e tenermi a vivere con loro! Quindi adesso sto meglio e ho una bellissima, nuova famiglia, cosa potrei volere di più? Del resto,l’ho già detto che sono irresistibile?

Quindi questa è la mia storia, le foto che vedete sono tutte della mia nuova vita… e voglio miagolare un enorme ringraziamento a tutti quelli che si sono interessati e impegnati per me, dai volontari del gattile a, ovviamente, i miei nuovi e definitivi “genitori”!

Adesso vi saluto perchè torno a godermi il sole sul prato!

Miao da Kledi, il ballerino più bravo del mondo.

kledi-in-famiglia

Segui Marco:

Ultimi post da

Lascia una risposta