Adottato da Emanuela I.